ULTIM’ORA MILAN – Pellegatti lancia la bomba: “Ibra, J.Martinez e…ecco chi sarà il terzo attaccante!”

ULTIM’ORA MILAN – Pellegatti lancia la bomba: “Ibra, J.Martinez e…ecco chi sarà il terzo attaccante!”

PELLEGATTI: TRE NUOVI ATTACCANTI. IBRA, J.MARTINEZ E… LUIZ ADRIANO Non solo Jackson Martinez, molto probabile. Non solo Zlatan Ibrahimovic, possibile, ma, come anticipato dal Presidente Berlusconi, il Milan acquisterà un terzo attaccante. Il suo nome è Luiz Adriano, brasiliano di 28 anni, oggi allo Shaktar Donetsk, dove ha realizzato 21…

PELLEGATTI: TRE NUOVI ATTACCANTI. IBRA, J.MARTINEZ E… LUIZ ADRIANO

Non solo Jackson Martinez, molto probabile. Non solo Zlatan Ibrahimovic, possibile, ma, come anticipato dal Presidente Berlusconi, il Milan acquisterà un terzo attaccante. Il suo nome è Luiz Adriano, brasiliano di 28 anni, oggi allo Shaktar Donetsk, dove ha realizzato 21 gol nella stagione 2014-2015. Il suo contratto scade il 31 dicembre 2015. Quindi potrebbe essere il rinforzo di gennaio.

Insomma i dirigenti rossoneri hanno deciso di partire dal forte potenziamento dell’attacco, potenziamento che è cominciato con il colombiano Jackson Martinez. Rocco Maiorino, primo assistente di Adriano Galliani, per le operazioni di Mercato, e il dottor Rodolfo Tavana stanno attendendo che i dirigenti della Colombia accordino il permesso di volare nel ritiro cileno della nazionale  per effettuare le visite mediche. La sconfitta contro il Venezuela, nel match di debutto in Coppa America, complica un poco la situazione, per quanto riguarda i tempi della trasferta della delegazione rossonera.

 

 

Attesa per J.M, ma anche attesa per l’ufficializzazione del nuovo allenatore rossonero, Sinisa Mihajlovic,che ha già firmato il contratto che lo lega al Milan la mattina del 4 giugno scorso. Martedì dovrebbe essere il giorno della seconda visita del tecnico serbo a Casa Milan e poi a Milanello, per il primo serio approfondimento circa la data del raduno e delle prime amichevoli. Per la comunicazione ufficiale si attende la decisione di Pippo Inzaghi che deve dare una risposta dopo la proposta del Milan di una riduzione dell’ingaggio per la risoluzione consensuale, risposta che arriverà entro fine settimana.

In attesa di sviluppi su Ibrahimovic, per il centrocampo sempre favorito Geoffrey Kondogbia. Adriano Galliani attende la riunione dei plenipotenziari del mercato del Monaco con la proprietà, prevista per lunedì sera, per studiare le future strategie circa l’acquisto del vero obiettivo del mercato per il centrocampo. Non è un mistero che a Mihajlovic piace però molto anche Roberto Soriano. Poi si passerà alla difesa. Dovrebbe essere confermato Philippe Mexes, in scadenza a fine giugno, mentre viene seguito, come rinforzo, Miranda.
Privo di fondamento, a oggi, l’interessamento di Abdennour, centrale del Monaco, mentre sembra complicata la pista Huemmels, difensore del Borussia Dortmund.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy