SPORTMEDIASET – “Milan, il nome del difensore! Galliani ha scelto un fenomeno”

SPORTMEDIASET – “Milan, il nome del difensore! Galliani ha scelto un fenomeno”

Tra gli obiettivi dichiarati del ‘Diavolo’ non c’è un difensore, ma in Spagna sono sicuri: il Milan punta tutto su Diego Godin, un vero leader della retroguardia per ricostruire il Milan dalle fondamenta. Del resto il Milan ha già fatto un sondaggio per il forte difensore uruguaiano, scontrandosi però con…

Tra gli obiettivi dichiarati del ‘Diavolo’ non c’è un difensore, ma in Spagna sono sicuri: il Milan punta tutto su Diego Godin, un vero leader della retroguardia per ricostruire il Milan dalle fondamenta. Del resto il Milan ha già fatto un sondaggio per il forte difensore uruguaiano, scontrandosi però con il secco no dell’Atletico Madrid. Per il ‘Mundo Deportivo’ Diego Simeone ritiene che Godin sia uno dei pochi incedibili della sua rosa, c’è una clausola rescissoria ma ammonta alla cifra mostruosa di 41 milioni di euro. Difficile, se non impossibile, che i rossoneri riescano ad abbassare il prezzo del giocatore. La situazione della retroguardia rossonera è ancora piuttosto fluida. Mexes è vicino al rinnovo dietro precisa volontà del presidente Berlusconi, Bonera è in scadenza e le sue possibilità di restare a Milanello sembrano minori rispetto a quelle del francese.

 

 

 

 

Rami è in partenza (Siviglia o Lione, il suo futuro è ancora da stabilire), Zapata invece potrebbe rimanere anche per agevolare l’ambientamento di Bacca. Sulle fasce invece il quadro è più definito: i titolari, almeno inizialmente, dovrebbero essere Abate a destra e Antonelli a sinistra, con De Sciglio alternativa ad entrambi. Restano da definire le situazioni di Zaccardo e Albertazzi, per i quali si attendono offerte. Dopo centrocampo e attacco, il Milan riflette sulla necessità di un colpo anche per la difesa. Non è la priorità, ma un pensierino Galliani lo farà. (fonte: Sportmediaset.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy