Inter, Melo per Medel al Galatasaray

Inter, Melo per Medel al Galatasaray

La voce è ricorrente e trova una sua conferma sull’autorevole quotidiano spagnolo As. Del resto, ormai anche i muri sanno che Roberto Mancini vorrebbe completare il centrocampo col pupillo Felipe Melo e che la trattativa sino ad oggi sia stata frenata esclusivamente dal Galatasaray che, nonostante sia pronto a lasciar…

La voce è ricorrente e trova una sua conferma sull’autorevole quotidiano spagnolo As. Del resto, ormai anche i muri sanno che Roberto Mancini vorrebbe completare il centrocampo col pupillo Felipe Melo e che la trattativa sino ad oggi sia stata frenata esclusivamente dal Galatasaray che, nonostante sia pronto a lasciar partire uno degli artefici della doppietta campionato-Coppa di Turchia dello scorso anno, non vuole cedere il brasiliano a costo zero. Altrettanto notorio è il fatto che i nerazzurri abbiano la necessità di sfoltire la mediana con un paio di cessioni e tra i giocatori più ambiti c’è il cileno Gary Medel, reduce da una stagione non esaltante con l’Inter ma rilanciato alla grande da una Coppa America da assoluto protagonista col Cile campione.

L’OFFERTA DEL GALA – Oltre al Liverpool, che ha fatto qualche timido sondaggio nelle scorse settimane, è proprio il Galatasaray la formazione che ha mostrato l’interesse più concreto per il Pitbull nerazzurro, individuato da tempo dall’allenatore Hamzaoglu come il sostituto ideale di Melo. L’amichevole di domani tra le due squadre può essere l’occasione per tornare a parlarsi e, secondo As, la formazione turca è disposta a mettere sul piatto il cartellino dell’ex mediano di Fiorentina e Juventus e un conguaglio di circa 3 milioni di euro per condurre in porto lo scambio con l’Inter, che ha pagato Medel 8 milioni di euro (più uno di bonus in caso di qualificazione alla prossima Champions League) al Cardiff City. Il giocatore percepisce un ingaggio di 1,6 milioni fino a giugno 2018 e andrebbe ovviamente convinto ad accettare un campionato in crescita ma ben lontano dagli standard di quello italiano.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy