Dalla Francia, Ingla: “Ibrahimovic una bestia, ma al Barcellona ha avuto attriti con Messi…”

Dalla Francia, Ingla: “Ibrahimovic una bestia, ma al Barcellona ha avuto attriti con Messi…”

L’ex dirigente blaugrana svela la causa del fallimento dell’ex rossonero Zlatan Ibrahimovic al Barça

MILANOZlatan Ibahimovic è sicuramente uno degli attaccanti più forti di tutto il pianeta, strano pensare dunque che non sia riuscito a lasciare il segno in una delle squadre più forti del mondo, il Barcellona. Troppe primedonne forse, e si sa che Zlatan esige di essere la stella indiscussa del palcoscenico. Proprio come Messi.

Amore mai sbocciato – Dalla Francia l’ex dirigente del Barcellona Marc Ingla, attualmente direttore sportivo del Lille, ha parlato a Telefoot del difficile rapporto tra Ibra e Messi: “C’è stato qualche attrito, penso. Perché non ha funzionato Ibra al Barça? Zlatan è una bestia, una macchina. Ma era accanto a un’altra macchina, più piccola … (ride). Era troppo statico, Messi aveva forse bisogno di più spazio. Zlatan ne ha preso troppo.” Intanto ecco il valzer dei portieri in Europa…

SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE SUL MILAN

CONTINUA LA TELENOVELA CACERES

CONTRO LA LAZIO CON IL FALSO NUEVE

SANCHEZ NEL MIRINO ROSSONERO

GATTUSO: “CHE FIGURACCIA COL BAYERN!”

IL BARCELLONA RIVUOLE DEULOFEU

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy