Il Chelsea pressa Higuain, il Milan all’assalto di Piatek: le ultime

Il Chelsea pressa Higuain, il Milan all’assalto di Piatek: le ultime

Le ultime sulle trattative di mercato del Milan, con Higuain e Piatek al centro dell’attenzione.

di Redazione Il Milanista

Milan, tutto su Piatek

Krzysztof Piatek, attaccante polacco classe 1995 in forza al Genoa.
Krzysztof Piatek, attaccante polacco classe 1995 in forza al Genoa.

MILANO – Se Gonzalo Higuain dovesse lasciare il Milan in questa sessione di mercato, i rossoneri si fionderanno su un solo obiettivo: Krzysztof Piątek.

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, “dopo il no al prestito secco, Marina Granovskaia – braccio destro del patron Abramovich –  sta valutando quanti soldi mettere sul piatto (e con quale formula) per un’operazione che comporta una spesa di oltre 50 milioni; ma Sarri lo vuole a tutti i costi e il Pipita non vede l’ora di riabbracciarlo”. Così, il Milan non resta a guardare e già sonda il terreno con il Genoa per il classe 1995 polacco: non sarà facile, vista la disponibilità economica limitata del club rossonero a causa del FFP. La Juventus, comunque, non ha alcuna intenzione di veder deprezzarsi Higuain, considerando che il Milan, in caso di addio del Pipita a gennaio, non dovrà effettuare alcuna altra spesa per l’argentino: “Se la società di Abramovich accetta di rilevare anche la quota del Milan per la stagione in corso (9 milioni di prestito), l’onere complessivo arriverebbe a ben 54 milioni di euro. Vanno aggiunti, infatti, gli stipendi del Pipita (27 milioni per 18 mesi al lordo) e la già citata quota da 18 milioni per il prestito nella stagione 2019-20″. Intanto, Higuain andrà via: Leo corre ai ripari con un colpo da 50 milioni > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy